Al Jazeera: i social media in diretta tv con “The Stream”

L’emittente Al Jazeera ha scommesso sui social network e sui blog da subito durante le proteste in Nord Africa: i suoi giornalisti hanno segnalato in diretta gli eventi di cui erano testimoni. Hanno coinvolto il pubblico di persone online che ha frequenta reti sociali su internet come Facebook e twitter, connessi durante le dirette televisive via web dalla Tunisia, dall’Egitto e da alcuni territori della Libia. Moltiplicando i commenti e le segnalazioni. Ha superato anche gli esperimenti di Facebook nelle trasmissioni video live su internet. E ora sperimenta “The Stream”: è un programma di approfondimento delle news e una community attenta alle frontiere dei social network. Scrive il Nieman Journalism Lab dell’università di Harvard che in questo modo Al Jazeera può superare nell’innovazione anche i media americani “non soltanto nell’integrazione completa nel flusso di notizie, ma anche utilizzando questo medium come un supporto per il nuovo modo di programmare l’informazione (new news programming)”.

(image credits: The Stream)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: