Europeana, radiazioni, open government: conti e racconti

European film gateway. Debutta l’archivio gratuito che raccoglie video, fotografie, poster e testi. Sono circa 400mila i documenti e altri 200mila saranno aggiunti a settembre. Il progetto fa parte di una piattaforma per costruire una sorta di Wikipedia europea.

Conti e racconti. Google pubblica l’edizione per gli Stati Uniti del suo “Quarterly”. Molti approfondimenti sono dedicati a come valorizzare i dati. Un articolo riguarda le “Missioni che contano” e mostra alcuni interventi durante il terremoto di Haiti resi possibili dallle piattaforme informatiche per la collaborazione.

Progetti. È partito il gruppo di lavoro Datacollective per semplificare la ricerca di numeri e statistiche nell’ondata di informazioni avanza. Ha pubblicato una lista di strumenti disponibili online.

Openpolitix. È uno spazio per raccogliere cifre e analisi sull’attività in Parlamento, alla Camera e al Senato. A lanciarlo è stato il settimanale Espresso. Che spiega: “Tra le diverse categorie del sito, segnaliamo quella  sui costi della politica, quella dedicata ai numeri e quella sulle votazioni, che viene aggiornata a ogni nuova decisione di una delle due Camere, mentre la sezione Voti chiave è focalizzata solo sulle votazioni più importanti.” All’interno include un’altra iniziativa, il Caricometro: mostra l’accumulo di cariche istituzionali.

Cittadinanza attiva. Dopo la fuga di radiazioni dai reattori di Fukushima in Giappone sono iniziati progetti per raccogliere dati sul monitoraggio ambientale, a partire dalle informazioni diffuse dal network governativo Busai. Un iscritto alla community di Pachube ha riunito le cifre disponibili in un formato riutilizzabile da altri e le ha pubblicate online. Sono in corso, inoltre, iniziative per costruire dispositivi a basso costo in grado di rilevare i valori della radioattività locale, finanziati con piccole donazioni attraverso Kickstarter: ad esempio Safecast ha tra i suoi fondatori Joi Ito, direttore del Media Lab.

Open Government. Un catalogo che dichiara di avere 336mila dataset. Buona esplorazione.

(credits: europeana.eu)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: