#londonriots, gli scontri a Londra in diretta su internet

Le proteste a Londra e nell’hinterland sono trasmesse in diretta sul web. E si moltiplicano i punti di vista. A parlare sono le persone in strada, i testimoni, chi partecipa alle discussioni in tempo reale. I giovani inglesi hanno organizzato reti di comunicazione in pubblico attraverso il social network twitter e in privato con il messenger di Blackberry.
I media inglesi raccontano gli eventi con post aggiornati di frequente, come il Guardian e il Telegraph. L’emittente pubblica Bbc mostra le testimonianze dei cittadini travolti dagli scontri. Dall’altra parte dell’oceano il Boston Globe ha raccolto una galleria di immagini. Terribili. Mappe in tempo reale mostrano l’evoluzione della protesta: le segnalazioni arrivano attraverso blog, social network, sms: quella del Guardian in poco tempo ha raggiunto 730mila visite. Al Jazeera ha trasmesso in diretta le immagini (visibili anche su iPad), affiancate dagli aggiornamenti arrivati su twitter con il tema #londonriots.

(image credits: Guardian)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: