La fine dell’era del buon senso

La “Fine dell’era del buon senso” racconta un mondo che è già qui, anche se per molti ancora poco visibile. L’autore è Stefano Maruzzi, ex country manager di Google Italia. Che negli ultimi anni ha avuto un osservatorio privilegiato per analizzare il mutamento alimentato da culture dove le decisioni e le visioni sono sostenute dai dati.
È un percorso che attrsaversa il quantified self arricchito con le informazioni generate dal corpo, come per esempio i chilometri percorsi durante il jogging, monitorabili negli anni e visualizzabili. Che contribuiscono all’universo dei grandi numeri (big data) da analizzare. È parte di un’immensa traduzione del mondo non scritto in mondo scritto, per ricordare le parole di Italo Calvino. Ma le radici contemporanee sono in una cultura “data driven” che, a volte, può essere controintuitiva. E mettere in discussione il buon senso per fare spazio a visioni più dinamiche capaci di affrontare la complessità. È l’immensa frontiera del power of computing: l’intelligenza artificiale ha appena iniziato a entrare nelle vita quotidiana attraverso gli smartphone. Per essere incorporata in seguito anche in automobili capaci di seguire in modo autonomo un percorso. È, ancora, la coscienza immediata del power of connectivity di una rete globale pervasiva, fissa e mobile. È una transizione che richiede una fiducia pragmatica. Dove consapevolezza e attenzione sono una bussola per orientarsi. “Un atteggiamento aperto, curioso e bilanciato mi sembra un fair deal”, scrive l’autore. Per trasformare la frontiera in un’opportunità di crescita interiore e collettiva.

(disclaimer: il saggio mi è stato inviato in anteprima da 40kBooks)

(image credits: 40kBooks)

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: