Giornalismo, le previsioni raccolte dal Nieman Journalism Lab

niemanCome cambierà il giornalismo l’anno prossimo? Il Nieman Journalism Lab ha girato la domanda a chi è immerso nella galassia dei media digitali. Le strade indicate si intrecciano: aumenta la rilevanza della conoscenza dei codici informatici per i reporter. Conquista spazio il solomo (social, local, mobile). Riceverà maggiore attenzione lo slow journalism, in reazione alla velocità del ciclo delle news. Ad affrontare la frammentazione delle comunicazioni sui social media saranno più strumenti di curatela editoriale per ricostruire narrazioni (Fondazione Ahref ha varato Timu): avranno un focus verticale anche su fotografie e video.

(image credits: Nieman Journalism Lab)

Annunci

Tag:

Una Risposta to “Giornalismo, le previsioni raccolte dal Nieman Journalism Lab”

  1. Il declino della centralità del quotidiano (e del modello economico imperniato sulla carta) | LSDI Says:

    […] (aggiornamento) Luca Dello Iacovo le sintetizza così su Webcartografie.wordpress.com: aumenta la rilevanza della conoscenza dei codici informatici per i reporter. Conquista spazio il […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: