I diritti online vigenti nell’Unione europea

ueDi recente la Commissione europea ha pubblicato un Codice dei diritti online vigenti nell’Ue (qui il pdf). Riunisce norme e regolamenti, spiegati in modo comprensibile e importanti da conoscere.
Il primo capitolo è dedicato ai “Diritti e principi applicabili all’accesso e all’uso di servizi online”. Ricorda il principio del servizio del “servizio universale”: “Ciascun cittadino dell’Ue deve avere la possibilità di accedere a un insieme minimo di servizi di comunicazioni elettroniche di buona qualità a un prezzo abbordabile”. Include il principio di “apertura e neutralità di internet”, descritto come la promozione della “capacità di tutti, nell’Ue, di accedere alle informazioni e distribuirle o eseguire applicazioni e servizi di loro scelta”.
Sulla privacy evidenzia che “le persone hanno il diritto di ricevere informazioni da persone e società in possesso di alcuni dei loro dati personali nei loro fascicoli, quali siti, banche dati, fornitori di servizi ecc. (“responsabili del trattamento dei dati”) e hanno il diritto di rettificare o eliminare questi dati se incompleti o inesatti”.
Gli altri due capitoli riguardano l’“acquisto di prodotti o servizi online” e “diritti e principi a tutela dell’utente in caso di controversia”.

(image credit: Commissione europea)

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: