Civic Crowdfunding

citizinvestorUn post sul blog del Center for Civic Media ricostruisce alcuni momenti della storia del civic crowdfunding. Fa scorrere indietro le lancette della macchina del tempo fino al 1884: a New York bisognava pagare una parte del piedistallo che avrebbe accolto la Statue of Liberty. E arrivarono 120mila microdonazioni fino a riunire la somma tutt’altro che esigua di 100mila dollari in cinque mesi. Il post ricorda inoltre che il civic crowdfunding è anche una modalità di coinvolgimento dei cittadini nella progettazione partecipata.

(image credit: Citizinvestor)

Advertisements

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: