Città della Scienza

Una decina di anni fa ero a Napoli per l’ultimo anno di università. Dovevo soltanto scrivere la tesi di laurea. Nel pomeriggio spesso ero a Bagnoli per raccogliere la documentazione: la tesi toccava anche la bonifica e la riqualificazione dell’area. Ho visitato la Città della Scienza. È un posto magnifico. C’era un esperimento che mostrava la distribuzione normale (la curva di Gauss): biglie di metallo scendevano dall’alto e attraversavano un percorso verticale lungo un armadio di legno fino a ricostruire la gaussiana. Era una rappresentazione potente del caso e della natura.

Dai primi elementi emersi sui mezzi d’informazione sembra che l’incendio alla Città della Scienza sia stato tutt’altro che fortuito: forse ha contribuito la criminalità organizzata. È importante che l’intera struttura sia ricostruita e presto. Per chi non ha vissuto la sconfinata periferia del Mezzogiorno è difficile capire quanto siano centrali alcune istituzioni culturali nell’economia della conoscenza. È stato un caso che negli anni Ottanta in una remota provincia del Sud abbia avuto un personal computer per imparare i primi elementi di Ms-Dos, da autodidatta. La molla iniziale furono i videogiochi. E in seguito è stato un caso che abbia avuto l’occasione di mettere le mani su Mac Os X. Ma sembra che i tempi stiano cambiando: c’è maggiore consapevolezza della necessità di un approccio metodico e sistematico per le culture scientifiche e tecnologiche. Il Mezzogiorno e l’Italia ne hanno bisogno. Con opportunità immense appena intraviste.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: