Le radici degli ebook

projectgutenbergSono da poco arrivati a 25mila i libri archiviati negli scaffali del Project Gutenberg: hanno partecipato finora 100mila volontari, come ricorda The Atlantic. È il primo progetto di raccolta di ebook. Fu iniziato da Michael Hart che aveva avuto l’intuizione di copiare per intero le parole di un documento storico in formato digitale. Era il 1971. Erano nati gli ebook.
Per anni il Project Gutenberg è rimasto attivo e con la diffusione del web nei primi anni Novanta ha coinvolto un’ampia community, ma è stato superato per dimensioni da altre piattaforme globali e locali. Il 18 aprile debutta online la Digital Public Library of America: raccoglierà le versioni digitalizzate di opere delle biblioteche degli Usa e nel tempo diventerà una biblioteca nazionale online, spiega la New York Review of Books.

(image credit: Project Gutenberg)

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: