Primi esperimenti con OpenBlock

chicagoIn fondo è una storia a lieto fine. EveryBlock è stata una delle prime piattaforme dove i cittadini potevano costruire social network e seguire gli aggiornamenti dal loro quartiere. Ha chiesto gli open data alle amministrazioni locali quando ancora non esisteva una cultura diffusa dei dati aperti negli Stati Uniti. Poi ha chiuso.
Ma il codice dei suoi progetti è stato riutilizzato da un giornale, il Columbia Daily Tribune: ha costruito la pagina Neighborhoods dedicata alle informazioni dal territorio e integrata con i social media. Rinasce come OpenBlock e può diventare un modello per altri quotidiani. Via Pbs.

(image credit: Columbia Daily Tribune)

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: