Commemorazioni

Sessanta giorni fa ci ha lasciato Marco Zamperini: aveva il dono della leggerezza che è piuttosto raro. E aveva un senso ancora più raro della pietà umana. Era e resta un punto di riferimento per costruire su internet una comunità viva e attiva. Non abbiamo avuto molte occasioni di parlare. Ho avuto notizia della sua scomparsa dai messaggi nei social media nel tardo pomeriggio del 14 ottobre dopo una mattinata piuttosto difficile. Aveva una straordinaria curiosità. Alcuni anni fa a Milano abbiamo partecipato insieme a una fiaccolata dedicata ai diritti civili. È un vuoto per tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: